Avanti, Figli Miei!

l'ultimo vichingo

Robert J. Mathews

Figli di Odino, Figli di Thor,
Re del gelido Mare;
O dèi, noi andiamo a farvi Onore.
Chi può ergersi contro di noi?
Guardateci; andiamo a nutrire i Corvi,
dei vostri Nemici
E a far scorrere la bevanda delle ferite
sul manto d’erba.
Uomini a cavallo – avanti, andate!
Portate in alto il nome della Libertà;
Affrontate il nemico con giusta forza e
con Furia, spingetelo verso il mare.
Combattete figli miei!
Combattete per i verdi tumuli dei Padri.
Scudo siate e proteggete gli affini del vostro sangue sul vostro Suolo;
Reclamate la nostra sacra terra per l’uomo Ariano e la donna Ariana.
Fate che i mari divengano rossi del sangue delle orde straniere in fuga;
Avanti, figli miei, e portate in alto la bandiera del vostro Popolo!
Nel mezzo della battaglia io sarò con voi;
A noi la vittoria!

Annunci

Il ritorno di Balder

Balder ritorna

 

Salutiamo Balder, manifestazione solare del potere del Padre Tutto, Wotan. Egli ritorna ogni anno per il Solstizio d’Estate, ascendendo dal mondo infero al quale è relegato dalla cieca ignoranza sfruttata da Loki a suo vantaggio. Ogni anno, per sei mesi, l’amato Balder dona sapienza e bellezza al Popolo Ariano, per poi lasciare Midgard di nuovo alle tenebre del Verno.